AGENZIA PER LA SARDEGNA

 

Aggregatore di feed

I prezzi delle materie prime condizioneranno gli utili nella filiera dei derivati di pomodoro

Freshplaza - Gio, 15/07/2021 - 06:47
Complice l'allentamento delle restrizioni in molti Paesi, la ripresa dalla pandemia pone una serie di problemi di varia natura: dal mancato reperimento di materie prime, all'aumento senza precedenti dei costi energetici, dalla logistica interna fino al trasporto marittimo intercontinentale, che sta generando ritardi nella consegna delle merci. "In una situazion…

Covid, Malta ci ripensa: porte aperte ai turisti non vaccinati

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 22:42

Le autorità di Malta fanno marcia indietro e decidono di accogliere anche i turisti non vaccinati contro il coronavirus. A poche ore dall’entrata in vigore del provvedimento, infatti, Malta ha cambiato idea e annunciato che accetterà tutti coloro che potranno fornire un test negativo al Covid-19 effettuato entro le 72 ore precedenti all’arrivo.

Viene comunque chiarito che i turisti dovranno osservare un “periodo di quarantena” non specificato in un hotel indicato. La modifica segue le critiche della Commissione europea, che ha affermato che un divieto di ingresso ai non vaccinati sarebbe stato discriminatorio.

L'articolo Covid, Malta ci ripensa: porte aperte ai turisti non vaccinati proviene da Sardiniapost.it.

Cartabia “Intervenire sull’ordinamento penitenziario”

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 22:16

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CASERTA) (ITALPRESS) – “Mai più violenza, quegli atti sfregiano la dignità delle persone umane. Il carcere è un luogo di dolore, di pena, di sofferenza, ma non sia mai un luogo di violenza e di umiliazione”. Così il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, al termine della visita, insieme al presidente del Consiglio Mario Draghi, presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), teatro delle note violenze sui detenuti il 6 aprile 2020.”Nell’ambito dei fondi complementari al PNRR, è stata prevista la realizzazione di 8 nuovi padiglioni. Tra gli istituti sui quali dovranno insistere le nuove costruzioni, c’è anche Santa Maria Capua Vetere, insieme a Rovigo; Vigevano, Viterbo, Civitavecchia, Perugia, Ferrara e Reggio Calabria”, ha spiegato Cartabia. “Per il triennio 2021-2023, abbiamo già previsto circa 381 milioni per le ristrutturazioni e l’ampliamento degli spazi. Si tratta di fondi ordinari, a cui contiamo di aggiungerne altri che risultano iscritti nello stato di previsione del Ministero delle infrastrutture”, ha aggiunto. La ministra ha detto anche che “bisogna intervenire sull’ordinamento penitenziario e sull’organizzazione del carcere. Occorre poi rimediare alla grave diminuzione del personale che si è verificato nel corso degli anni, provvedendo immediatamente a nuove assunzioni”.(ITALPRESS).

L'articolo Cartabia “Intervenire sull’ordinamento penitenziario” proviene da Sardiniapost.it.

L’Inter riparte contro il Genoa, la Juventus debutta a Udine

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 21:31

MILANO (ITALPRESS) – L’Inter riparte a San Siro contro il Genoa, la Juventus a Udine, mentre il Milan ha un complicato esordio sul campo della Sampdoria. Questo l’esito del sorteggio della Serie A 2021/2022, che comincerà nel weekend del 21 e 22 agosto con tante novità. La più importante riguarda proprio il calendario: per la prima volta le partite del girone di ritorno hanno un ordine diverso, sia come sequenza che come composizione all’interno di una giornata, rispetto all’andata. E infatti nella prima giornata del ritorno, in programma nel giorno dell’Epifania, il 6 gennaio 2022, la Juventus ospiterà il Napoli, il Milan affronterà a San Siro la Roma di Mourinho, mentre l’Inter farà visita al Bologna. I primi big match della stagione arriveranno alla 3^ giornata, nel weekend dell’11 e 12 settembre, con Napoli-Juventus e Milan-Lazio. Al 4° turno è in programma la super sfida tra i bianconeri di Allegri e i rossoneri di Pioli, alla 6^ giornata il primo derby della stagione tra Lazio e Roma. La stracittadina di Torino si giocherà al 7° turno, quella di Milano al 12°, mentre il derby di Genova è in programma alla 17^ giornata. Il big match tra Inter e Juve si disputerà alla 9^ e poi alla 31^ giornata, mentre Mourinho tornerà a sfidare i nerazzurri con la sua Roma il 5 dicembre nel 16° turno. Attesa anche per le sfide di Sarri contro le sue ex squadre: Lazio-Juve è in programma il 21 novembre, Napoli-Lazio la domenica successiva. Cinque i turni infrasettimanali (22 settembre, 27 ottobre, 1 e 22 dicembre 2021, 6 gennaio 2022), altrettante le soste per le nazionali (5 settembre, 10 ottobre, 14 novembre 2021, 30 gennaio e 27 marzo 2022), mentre la sosta natalizia fermerà la Serie A dal 23 dicembre al 5 gennaio. Il campionato si chiuderà il 22 maggio 2022.(ITALPRESS).

L'articolo L’Inter riparte contro il Genoa, la Juventus debutta a Udine proviene da Sardiniapost.it.

Roberto Alajmo a ‘Un mare di libri’ di Terrasini

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 21:23

Palermo, 14 lug. (Adnkronos) – Terzo appuntamento con la sesta edizione di “Un mare di libri”, la rassegna letteraria organizzata dal Comune di Terrasini (Palermo), con la collaborazione della Biblioteca Comunale “Claudio Catalfio” e il coordinamento editoriale del Mondadori Point via Stabile 233 Palermo. A partire dalle 19, nella suggestiva cornice di palazzo d’Aumale, il giornalista e scrittore Roberto Alajmo presenta il suo ultimo libro “Io non ci volevo venire” (Sellerio editore Palermo). Un romanzo originale di grande forza, un racconto ad alta tensione, la storia di una ragazza scomparsa, un investigatore riluttante e quattro donne pettegole in un giallo comico e tagliente che ritrae il cuore ambivalente di una città. Con l’autore dialoga la giornalista Adnkronos Elvira Terranova.

Giro di boa per l’evento culturale di punta di Terrasini, quest’anno dedicato alla memoria di Anna Gaglio, moglie di Franco Cascio, ideatore e direttore editoriale della rassegna, recentemente scomparsa dopo avere combattuto contro una terribile malattia. Sul sito dell’Airc (associazione italiana per la ricerca sul cancro) è possibile effettuare una donazione in memoria al seguente link https://donazioneinmemoria.airc.it/eventi/strada-facendo-troveraiun-gancio-in-mezzo-al-cielo.

L'articolo Roberto Alajmo a ‘Un mare di libri’ di Terrasini proviene da Sardiniapost.it.

La pandemia ha aggravato la dispersione scolastica

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 21:16

ROMA (ITALPRESS) – Le prove INVALSI 2021 si sono svolte a conclusione di un anno scolastico molto particolare, ancora profondamente influenzato dalla persistenza del COVID-19. Si tratta delle prime prove standardizzate rivolte a tutti gli studenti dopo lo scoppio della pandemia e che ha comportato la sospensione delle rilevazioni nel 2020. Rappresentano la prima misurazione su larga scala degli effetti sugli apprendimenti di base conseguiti (Italiano, Matematica e Inglese), dopo lunghi periodi di interruzione delle lezioni in presenza a causa dell’elevato numero dei contagi.Nonostante le difficoltà organizzative dovute alla pandemia – spiega l’Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione -, la partecipazione delle scuole è stata elevata in entrambi i cicli scolastici (oltre il 98% nella scuola primaria, il 93% nella scuola secondaria di primo grado e l’82% nella scuola secondaria di secondo grado).”Tale risultato è stato possibile principalmente grazie allo sforzo corale e generoso di tutte le scuole italiane che anche quest’anno hanno messo in campo le energie migliori per garantire all’operazione il buon esito finale, a testimonianza della riconosciuta necessità di poter disporre di dati attendibili proprio in un periodo caratterizzato da un brusco cambio di rotta delle modalità di insegnamento”, sottolinea l’Invalsi.Le prove hanno coinvolto oltre 1.100.000 allievi della scuola primaria (classe II e classe V), circa 530.000 studenti della scuola secondaria di primo grado (classe III) e circa 475.000 studenti dell’ultima classe della scuola secondaria di secondo grado.Sono state svolte oltre 3.820.000 prove CBT (computer based testing) nell’arco di quasi tre mesi, da marzo a maggio nelle scuole secondarie di primo e secondo grado.Quest’anno non erano previste le prove per gli studenti delle classi II della scuola secondaria di secondo grado.Il quadro che emerge dagli esiti delle prove evidenzia numerose problematicità per la scuola italiana, e tuttavia si rilevano anche alcuni aspetti positivi. Il confronto degli esiti della scuola primaria del 2019 e del 2021 restituisce, infatti, un quadro sostanzialmente stabile. La scuola primaria è riuscita quindi ad affrontare le difficoltà della pandemia garantendo risultati pressochè uguali a quelli riscontrati nel 2019. I risultati sono molto simili in tutte le regioni del Paese. Ciò nonostante, emergono alcune indicazioni che lasciano intravedere aspetti che nel ciclo secondario contribuiscono a determinare esiti diversi sul territorio nazionale e tra le scuole.Infatti, sia nella scuola secondaria di primo grado sia nella scuola secondaria di secondo grado, rispetto al 2019, i risultati del 2021 di Italiano e Matematica sono più bassi, mentre quelli di Inglese (sia listening sia reading) sono stabili.In entrambi i cicli in tutte le materie le perdite maggiori di apprendimento si registrano tra gli allievi che provengono da contesti socio-economico-culturali più sfavorevoli. I divari territoriali si ampliano maggiormente passando dalle regioni del Centro-nord a quelle del Mezzogiorno.La pandemia sembra avere accentuato anche il problema della dispersione scolastica, soprattutto nelle sue componenti più difficili da individuare e quantificare. La disponibilità di dati censuari sugli apprendimenti, confrontabili su base nazionale, permette di individuare quegli studenti che, pur non essendo dispersi in senso formale, terminano l’ultimo ciclo scolastico senza le competenze fondamentali, quindi a forte rischio di avere prospettive di inserimento nella società non molto diverse da quelle degli studenti che non hanno terminato la scuola secondaria di secondo grado.”Complessivamente la pandemia ha fatto riscoprire la funzione sociale della scuola sia nella dimensione relazionale, che di promozione del “benessere cognitivo” che solo la scuola può promuovere – spiega ancora l’Invalsi -. Gli esiti registrati nel 2019, in miglioramento rispetto al 2018, evidenziavano che la scuola aveva intrapreso la strada giusta, considerando che gli esiti di apprendimento, per loro natura, non possono variare velocemente da un anno all’altro. Il brusco arresto imposto dalla pandemia e gli esiti delle prove INVALSI realizzate quest’anno richiedono strategie urgenti per far riprendere il passo al sistema scolastico italiano”.(ITALPRESS).

L'articolo La pandemia ha aggravato la dispersione scolastica proviene da Sardiniapost.it.

**Whirlpool: fonti Chigi, ‘impegno governo a tutela lavoratori’**

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 21:15

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – Il governo vuole tutelare i diritti dei lavoratori della Whirlpool ed è impegnato nel costruire alternative serie. Così fonti palazzo Chigi dopo l’incontro, oggi pomeriggio, del premier Mario Draghi con una delegazione di lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli che ha avviato la procedure per i licenziamenti collettivi.

L'articolo **Whirlpool: fonti Chigi, ‘impegno governo a tutela lavoratori’** proviene da Sardiniapost.it.

Calcio: Serie A, Mourinho contro l’Inter alla 16esima giornata

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 20:45

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – Il tecnico della Roma, José Mourinho sfiderà l’Inter, per la prima volta dopo il Triplete, il 5 dicembre alla 16esima giornata di Serie A all’Olimpico, secondo quanto stabilito dal sorteggio del calendario della Serie A. Il ritorno a San Siro di Mou contro i nerazzurri avverrà nel 34esimo turno, il 24 aprile 2022.

L'articolo Calcio: Serie A, Mourinho contro l’Inter alla 16esima giornata proviene da Sardiniapost.it.

Giustizia: Pd-Lega-Fi per stringere tempi su ddl penale, alle 20 ufficio presidenza

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 20:42

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – Stringere i tempi dell’esame in commissione Giustizia alla Camera per arrivare in aula, come già deciso della capigruppo di Montecitorio, il 23 luglio. E’ quanto hanno chiesto Pd, Lega e Forza Italia Forza durante l’ufficio di presidenza della commissione Giustizia che si riunirà di nuovo alle 20 per decidere il calendario dei lavori.

L'articolo Giustizia: Pd-Lega-Fi per stringere tempi su ddl penale, alle 20 ufficio presidenza proviene da Sardiniapost.it.

Carceri: Giorgis (Pd), ‘bene visita Draghi e Cartabia, conferma necessità riforma’

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 20:39

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – “La visita che Il presidente del Consiglio e la ministra della Giustizia hanno fatto al carcere di Santa Maria Capua Vetere è una visita importante”. Così deputato Andrea Giorgis, coordinatore del comitato Riforme istituzionali del Partito democratico.

Una visita “che conferma, accanto alla volontà del governo di fare fino in fondo chiarezza su di una vicenda gravissima e raccapricciante, l’urgenza di attuare e potenziare gli investimenti predisposti nelle ultime leggi di bilancio per l’assunzione e la formazione di personale, per l’ammodernamento e la ristrutturazione degli edifici, per la videosorveglianza e più in generale per affrontare il problema del sovraffollamento anche realizzando le condizioni di una più effettiva e diffusa fruibilità delle misure alternative e di percorsi trattamentali capaci di favorire il graduale reinserimento del detenuto nel tessuto sociale”.

“Insieme alla riforma del processo penale e dell’ordinamento giudiziario è il tempo di riaprire una riflessione politica e culturale anche sul sistema dell’esecuzione penale, sulle condizioni e sui limiti della detenzione e sull’efficacia rieducativa delle attuali sanzioni”.

L'articolo Carceri: Giorgis (Pd), ‘bene visita Draghi e Cartabia, conferma necessità riforma’ proviene da Sardiniapost.it.

Calcio: Maldini, ‘Donnarumma? Storia interrotta fa male’

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 20:34

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – “Donnarumma miglior giocatore dell’Europeo c’è rimpianto? Direi di si, è una perdita importante per noi. Abbiamo acquistato un grandissimo portiere, ma il fatto che questa storia si interrompa fa sicuramente male”. Lo ha detto il dirigente dle Milan, Paolo Maldini alla presentazione dei calendari della Serie A su Dazn. “Nel futuro del Milan ci sarà Kessie? Certo, sul rinnovo ci stiamo lavorando”, ha aggiunto Maldini che ha aggiunto che “domani dovrebbe arrivare Giroud. Abbiamo una coppia giovane davanti…, Olivier è un campione, ha fatto grandi cose con la Nazionale e il Chelsea, è un giocatore molto affidabile, abbiamo la squadra più giovane d’Italia e abbiamo bisogno di giocatori di esperienza. Un altro attaccante giovane? Potrebbe arrivare”, ha aggiunto Maldini.

L'articolo Calcio: Maldini, ‘Donnarumma? Storia interrotta fa male’ proviene da Sardiniapost.it.

Carceri: Malpezzi, ‘da Draghi e Cartabia parole di civiltà’

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 20:24

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – “Le carceri devono essere comunità di recupero e non di abuso. Questa può essere l’occasione per voltare pagina, a partire dal sovraffollamento. Importanti le parole di civiltà pronunciate dal premier Draghi e dalla Ministra Cartabia e l’impegno a una riforma di sistema”. Così su Twitter la presidente dei senatori del Pd Simona Malpezzi.

L'articolo Carceri: Malpezzi, ‘da Draghi e Cartabia parole di civiltà’ proviene da Sardiniapost.it.

Corruzione: Montante ‘difende’ i magistrati ‘Mai fatto nulla di illecito con me’/Adnkronos (3)

SardiniaPost - Mer, 14/07/2021 - 20:16

(Adnkronos) – Al termine dell’udienza di oggi, la Presidente Occhipinti ha anche stabilito il calendario delle prossime udienze. Dopo la pausa estiva si riprenderà il 6 settembre. La prossima udienza e’ fissata per il 6 settembre per proseguire con l’interrogatorio Poi, il 24 settembre ci sarà la discussione del Procuratore generale, così come il 25 settembre. L’1 e 2 ottobre toccherà alle discussioni delle parti civili. L’8 e 0 ottobre parleranno le difese degli imputati.

L'articolo Corruzione: Montante ‘difende’ i magistrati ‘Mai fatto nulla di illecito con me’/Adnkronos (3) proviene da Sardiniapost.it.

Pagine

bordo.png

Abbonamento a www.angelomorittu.com aggregatore